Fustaie di faggio

Con l'entrata in vigore del d.lgs. 34/2018 (Testo Unico Forestale) gli interventi di realizzazione, adeguamento e manutenzione della viabilità forestale al servizio delle attività agro-silvo-pastorali non sono più considerate una trasformazione del bosco.

Le Commissioni riunite Ambiente e Agricoltura hanno approvato il tanto atteso Testo Unico Forestale e per quanto riguarda il proseguo dell'iter tutto fa ben sperare che a breve il documento possa definitivamente essere licenziato dal Consiglio dei Ministri.